Casa natale del Beato Nicolò Boccasino

Chiese e Monumenti



Nicolò Bocassino nacque a Valdobbiadene in “Colle S. Vito di Mirabello” nel 1240 da umilissimi genitori. Prese l´abito nell’ordine dei Domenicani nel 1257. Non si distinse molto per le sue opere, anche se a lui si deve la costruzione della chiesa domenicana di S. Nicolò a Treviso, ma per la sua umiltà, la sua pietà e la sua mitezza d´animo che dimostrò con una costante azione di pace.

Nel 1303 fu eletto Papa con il nome di Papa Benedetto XI, succedendo a Bonifacio VIII. Il suo pontificato fu di breve durata: morì improvvisamente nel luglio 1304 a Perugia. Il suo successore Clemente V e i papi che seguirono subirono l'influenza dei re di Francia e spostarono la sede papale da Roma ad Avignone. Fu l'unico papa di quel periodo per cui Dante Alighieri non espresse nessun giudizio negativo.

A lui sono stati dedicati la scuola elementare di S. Vito, a poche centinaia di metri dalla sua casa natale (edificio non visitabile), e il cinema - teatro in viale Mazzini. Riaperta dopo anni di lavori nel 2006, questa sala polivalente ha una capienza di 300 posti a sedere e un'ottima acustica per concerti.




Consorzio Valdobbiadene - Piazza Marconi, 1 - 31049 Valdobbiadene (Treviso) - Tel. e Fax:(+39) 0423 976 975 - Partita Iva: 01876910264

Logo GAL