Erbe di campo


Le erbe di campo vengono usate, oggi come un tempo, nella cucina locale per la facilità di reperimento nei campi, nei prati o lungo le siepi, soprattutto in primavera.

Il più noto è il "radicio de camp", il tarassaco o soffione, del quale si utilizzano le foglie crude in insalata.
Altre piante erbacce sono le rosoline e i s-ciopet, che si esaltano soprattutto nelle zuppe, nelle minestre, nei pasticci e nelle frittate; vanno lessati e si condiscono con l'olio di oliva o si passano in padella con aglio e olio.




Consorzio Valdobbiadene - Piazza Marconi, 1 - 31049 Valdobbiadene (Treviso) - Tel. e Fax:(+39) 0423 976 975 - Partita Iva: 01876910264

Logo GAL